martedì 22 gennaio 2008

La metamorfosi

Leggendo la Repubblica di ieri ci siamo imbattuti in una dichiarazione importante che, nella sua brevità, ci conferma con assoluta certezza che la filosofia della centralità dell’impresa aveva fatto le sue vittime ancora negli anni 90. Purtroppo a pagarne il conto sono stati chiamati i giovani e i lavoratori.
Di seguito riportiamo la frase per intero.
“Io sono sempre stato un uomo di frontiera: anche da sindacalista non ho mai disconosciuto le ragioni delle imprese.”
Cesare Damiano, monistro del lavoro, la "Repubblica",21 gennaio 2008

1 commento:

Roland ha detto...

Nessuna sorpresa....E' stato fin troppo chiaro dagli atti concreti tutti in chiave antioperaia fin dalla sua investitura a Minsitro...forse sbaglio, anche da prima!!!